Libri

DVD

Libro del Giorno

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
NON FARE IL FURBO, COMBATTI

NON FARE IL FURBO, COMBATTI

TORROMEO DARIO

260

13,5 X 20,5

Libri

2015

Disponibilità: Al momento non disponibile. Può essere disponibile in 8-10 giorni lavorativi dalla vostra richiesta

€15,00 €14,25

Risparmi € 0,75 (- 5%)

Compra

Perdenti ed eroi tra droga, sesso e un po' di gloria.

La boxe è nobile, gli uomini invece non sempre lo sono.

“La boxe significa uguaglianza. Sul ring il colore, l’età e la ricchezza non contano nulla.” Parola di Nelson Mandela.

Tutti ad armi pari sul quadrato. Poi si scende giù e si combatte il match più difficile, quello con la vita. Storie di pugili famosi o sconosciuti. Incredibili avventure, come quella di Angel Robinson Garcia, il vagabondo del sesso. Fuggito da Cuba, ha boxato in ogni parte del mondo. Atleta di valore, tradito dalla passione per le donne: doveva fare l’amore almeno una volta al giorno.
Il dramma, con una dolce conclusione, di Giacobbe Fragomeni arrivato al titolo mondiale dopo essere stato succube della tossicodipendenza ed essere arrivato a un passo dal suicidio. E poi il pugile peggiore della storia, il dramma di un match combattuto con le mani bagnate nel gesso, un famoso manager che cambia sesso, il trionfo di un calabrese nella lontana Corea, la scalata di un romano alla conquista del mondo. Successi e sconfitte.
È la boxe, è la vita. Riddick Bowe, Loris Stecca, Angelo Dundee, Rodolfo Sabbatini, Leonard Bundu, la farsa di Kimbo Slice, Giovanni Parisi, Teofilo Stevenson e altri protagonisti.

“Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso” diceva Mandela. Una lezione che è stata capita da molti, ignorata da troppi. La boxe è nobile, gli uomini non sempre lo sono.