Libri

DVD

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
NASCE UN MITO: JUVENTUS!

NASCE UN MITO: JUVENTUS!

TAVELLA RENATO

240

15 x 22,5

Libri

2004

Disponibilità: Il prodotto è Esaurito, ti consigliamo di controllare saltuariamente il sito per verificare l’uscita di una eventuale nuova edizione

€9,90

Esaurito/Non in commercio

Il secolo che aveva visto compiersi l’Unità d’Italia si apprestava a passare la mano al Novecento in un’atmosfera piena di contrasti, ma ricca anche di entusiasmi e aspettative per nuove scoperte. Il cinema e l’automobile facevano sognare, lasciavano intravedere la possibilità di una vicina epoca di progresso e di benessere. Al contempo, in ambito atletico, dall’Inghilterra spirava forte sull’Europa il vento dello sport moderno. Football era il nuovo verbo. A Torino ne rimasero stregati alcuni giovanissimi studenti che decisero di provarsi nell’inedito gioco. Era l’alba juventina. Fondato un sodalizio nel nome della gioventù si calarono con ardore nel divertimento. Incominciava così una straordinaria storia, una storia dai tratti ingenui e avventurosi, appassionata, romantica, unica. Una storia di costume e di cultura poco conosciuta. Questo libro accompagna il lettore in un affascinante viaggio nel tempo, facendogli scoprire i fondatori del Football Club Juventus e i gloriosi footballers che hanno regalato alla società e ai suoi milioni di tifosi nel mondo il primo scudetto della fantastica epopea bianconera. Renato Tavella è nato a Torino nel 1947. Dopo le giovanili esperienze calcistiche nella Juventus si è dedicato all’editoria. Autore di numerose pubblicazioni, per la Newton & Compton ha dato alle stampe Il romanzo della grande Juventus, Dizionario della grande Juventus e, assieme al collega Franco Ossola, Breve storia della gande Juventus, Breve storia del Torino Calcio, Il romanzo del grande Torino (libro che ha ispirato la fiction televisiva Rai, Premio Selezione Bancarella Sport 1995 e premio Coni 1995) e Cento anni di calcio italiano (Premio Selezione Bancarella Sport 1998 e Premio Paladino d’oro 1998).