Libri

DVD

Libro del Giorno

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
HO RIPRESO IL CONTROLLO

HO RIPRESO IL CONTROLLO

SELES MONICA

280

15 X 21

Libri

2010

Disponibilità: Immediata

€18,90 €16,07

Risparmi € 2,84 (- 15%)

Compra

Noi tutti ricordiamo la star del tennis Monica Seles che infiamma il campo e strabilia i tifosi con una rotazione di diritto unica nel suo genere. Nata per essere campionessa, Monica scopre il tennis quando è solo una bambina in vacanza con la famiglia e ne diventa ben presto maniaca visto che vince il primo torneo a nove anni, ancor prima che riesca a capire come si fa a tenere il punteggio. Nel 1990, a sedici anni, diventa la più giovane vincitrice dei French Open e per i due anni successivi è la tennista numero uno al mondo, che colleziona nove titoli del Grande Slam e affascina i media alle conferenze del dopopartita con la sua caratteristica risatina. Monica Seles domina il circuito mondiale – viaggiando in aereo da un’incantevole località turistica all’altra, andando alle feste delle rock star e sfoggiando abiti firmati – fino a che tutto precipita quando un tifoso di Steffi Graf impazzito le affonda un coltello nella schiena durante un match ad Amburgo.

            Le sue ferite guariscono, ma il trauma emotivo è profondo e, per trovare consolazione, lei si rivolge al cibo. A coloro che si chiedono come un’atleta professionista che si allena per ore e ore al giorno possa comunque metter su chili, Monica rivela tutto. Racconta il ritorno a casa da estenuanti allenamenti di sei ore e l’abbuffarsi delle delizie del minibar in albergo, per alleviare con il cibo la sua solitudine, la sua ansia e il suo sfinimento. E come colpo finale devastante, Monica perde il suo amato padre, oltretutto dopo una lunga battaglia contro il cancro, e precipita vertiginosamente nella depressione e in segrete abbuffate alimentari. I chili in più causano gli infortuni, rendono difficile il ritorno all’agonismo.

Monica Seles vince qualche torneo, ma non riesce più a dominare il circuito come prima.

            Dopo un atroce infortunio al piede che nel 2003 la costringe a star lontana dal tennis, Monica si imbarca nel suo vero viaggio. Abbandona gli allenamenti duri e le diete punitive. Quando, alla fine, affronta il dolore per la perdita del padre e l’oltraggio di essere stata accoltellata e di aver perso a seguito di ciò la sua posizione nel ranking, scopre la pace e l’equilibrio che stava cercando da tempo. Dal ritrovare i vecchi amici al dondolarsi libera in un’amaca, al fare addirittura paracadutismo, Monica realizza cosa significa veramente vivere. Ora che si sente più in forma che mai (e si vede anche!), ci regala l’emozionante racconto di come riprendere il controllo della vita.