Libri

DVD

Libro del Giorno

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
PALLONE A CINQUE CERCHI

PALLONE A CINQUE CERCHI

BACCI ANDREA

134

15 x 22

Libri

2016

Disponibilità: Normalmente pronto per la spedizione in 8-10 giorni lavorativi

€12,00

Compra

Storie, personaggi e aneddoti del calcio alle olimpiadi

La storia del calcio dei Giochi olimpici è quanto di più particolare possa esserci all'interno della più generale storia di questo sport.

Calcio e Olimpiade non sono mai andati completamente d'accordo, e questo per una serie di svariati motivi.

Prima di tutto sono gli sport di squadra che all'interno del recinto olimpico hanno sempre avuto difficoltà loro proprie, poi il calcio è stato uno dei primissimi sport a passare a livelli professionistici e questo l'ha, se non emarginato, almeno limitato nell'attenzione mediatica e sportiva nelle svariate edizioni che si sono susseguite a cavallo della Seconda Guerra Mondiale.

Poi, con il passare dei decenni e la presa di coscienza da parte del Cio, il comitato olimpico internazionale, che il dilettantismo sportivo era solo una barzelletta buttata lì a uso e consumo dei gonzi, ecco che il calcio ha recuperato una certa dignità a livello sportivo e di prestigio anche dentro l'Olimpiade, pur mantenendo alcune accortezze per non farlo essere troppo simile all'evento cardine di questo sport, il Mondiale, che si tiene infatti sempre in anno di numerazione pari ma diverso da quello del quadriennio olimpico.

Ebbene, nonostante la storia del calcio olimpico sia un aspetto marginale e mai pienamente considerato all'interno del movimento internazionale calcistico, ecco che da esso nel corso di ben oltre un secolo si possono trovare personaggi, vicende e aneddoti che possono avere una loro dignità e una loro importanza anche per gli appassionati e non di questo sport.