Libri

DVD

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
FACING ALI - 15 AVVERSARI RACCONTANO IL GRANDE CAMPIONE

FACING ALI - 15 AVVERSARI RACCONTANO IL GRANDE CAMPIONE

BRUNT STEPHEN

238

12 X 21

2009

Disponibilità: Pronto per la spedizione

€18,50 €17,58

Risparmi € 0,93 (- 5%)

Compra

15 avversari raccontano il grande campione

Hanno vinto, hanno perso, sono stati disprezzati o si sono rallegrati, ma sono stati sul ring con il campione. Muhammad Ali attraverso le storie di 15 dei suoi avversari – un incredibile profilo che rivela Ali come mai prima d'ora. Ogni pugile che è salito sul ring con Ali ha brillato più intensamente del risultato; nessuna vita o carriera avrebbe potuto essere ancora la stessa dopo quel momento. Stephen Brunt, uno degli scrittori sportivi più stimati, ha viaggiato per incontrare gli uomini che hanno combattuto contro Ali, aprendo una nuova prospettiva sull’uomo più famoso del pianeta. Si parla di grandi campioni e “bidoni”, persone senza speranza e pochi che lo hanno battuto; diventando trionfante e tragico, divertente, edificante e arrabbiato, ciascuno racconta una storia diversa. Brunt parla a uomini come Joe Frazier e Larry Holmes, che ricordano i loro titanici incontri contro Ali, con amore e odio. Nel 1963 il perfetto gancio sinistro di Henry Cooper mise al tappeto Ali – ma lui fu salvato dalla campanella e da qualche trucco a bordo ring. Il momento di Cooper ancora lo aiuta a trasformasi da “ ’Ammerin’ ’Enry” in Sir Henry Cooper, mentre il poco conosciuto Jürgen Blin, dopo aver incontrato Ali a Zurigo, tornò dritto al suo lavoro nello stabilimento di salsicce. Gli uomini che lo hanno combattuto possono parlarci del pugile Ali come nessun altro potrebbe. Ma lo hanno anche visto inventare se stesso come personaggio mediatico prima ancora che esistessero figure simili. Loro erano lì quando la personalità e il coraggio di Ali, la sua controversa fede e il rifiuto di recitare il ruolo che gli veniva assegnato hanno cambiato in maniera indelebile gli Stati Uniti e il mondo. Stephen Brunt ha modellato le loro storie in un affascinante ritratto dell’uomo che continua ad essere un fenomeno.