Libri

DVD

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
DERRY CITY F.C.

DERRY CITY F.C.

CETTINEO GIANLUCA

308

Libri

2021

Disponibilità: 1-2 copie disponibili

€15,00 €14,25

Risparmi € 0,75 (- 5%)

Compra

Calcio, repressione e rivolta.

"You are now entering Derry City F.C: - Una squadra scomoda"

Derry non è una città comune e questa, non è una storia ordinaria.

Emblema del conflitto nordirlandese, Derry è il simbolo del dualismo che la storia coloniale di questo angolo d’Irlanda ha impresso su persone e territorio.

Derry o Londonderry, tricolore o Union Jack, Verde o Arancio, Gaelica o scoto-ulsteriana, repubblicana o lealista.

Derry è una città dalle due anime ed è un luogo dal quale, volenti o nolenti, non vi si prescinde.

Plasma, modifica e influenza.

La sua tormentata storia travolge e segna la vita di chi vi nasce, vive e cresce.

Come per la sua gente anche il suo club calcistico non si è potuto sottrarre all’universale regola della bivalenza che regolamenta il mondo nordirlandese.

Il Derry City F.C., ha dovuto fare i conti con la situazione sociale e politica nordirlandese ed in quanto anche se non dichiarata espressione della comunità repubblicana di Derry ha dovuto lottare contro il segregazionismo nordirlandese.

Questa, per il luogo in cui si svolge, non potrà mai essere solo una storia di calcio.

È la storia di una città con due nomi, due anime, due comunità. 

È la storia di una squadra scomoda di una comunità scomoda.

Una storia straordinaria fatta da gente ordinaria. 

Affetta dagli eventi storici di questo tormentato angolo d’Irlanda, il Derry City F.C.  ha dovuto fare i conti con il segregazionismo.

Un club costretto a lottare a sopravvivere e rinascere.

Una squadra che visse due volte.

Il Derry City F.C. rappresenta l’unica squadra al mondo a militare in un campionato di un’altra nazione.

Dal 1928 al 1972 nel campionato nordirlandese, dal 1985 in quello irlandese.

Nel mezzo l’oblio dell’oppressione. 

Un caso che solamente l’anomala situazione socio-politica nordirlandese può originare.

Calcio, rivolta, oppressione, troubles, musica, società e Brexit.

State ora entrando, nel Derry City F.C.