Libri

DVD

Libro del Giorno

Newsletter

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter di Libreria dello Sport

Proseguendo accetti la nostra informativa sulla privacy e acconsenti di ricevere messaggi informativi, promozionali e newsletter.
DA ZERO A OTTO

DA ZERO A OTTO

GALLINARI DANILO

192

17 x 24

2010

Disponibilità: Il prodotto è Esaurito, ti consigliamo di controllare saltuariamente il sito per verificare l’uscita di una eventuale nuova edizione

€15,90

Esaurito/Non in commercio

“Da Zero a Otto” - il riferimento è al numero di maglia di Danilo Gallinari, nato l’8/8/88 - è la nuova uscita della collana “Biografie” di Libreria dello Sport, che già in passato ha pubblicato le storie in prima persona di campioni del calibro di Lance Armstrong e Monica Seles. 

Con l’aiuto di Flavio Tranquillo, voce del basket di SKY Sport, Danilo Gallinari ha voluto ripercorrere tutte le tappe del suo personalissimo viaggio, svelando particolari inediti, portandoci dentro le sfide e i trionfi che hanno caratterizzato una carriera che sta per entrare nella fase decisiva. Ecco allora episodi preziosi, retroscena e opinioni dell’ala dei Knicks, atteso nel 2010-11 alla stagione del definitivo decollo. E non è un caso che il destino abbia riservato al “Gallo” un esordio in casa, perché il prossimo 3 ottobre i suoi New York Knicks giocheranno la prima amichevole stagionale proprio al Forum contro la sua ex-squadra, l’Armani Jeans Milano. 

A 22 anni normalmente si finisce l’università e si cerca un lavoro. Danilo Gallinari nei suoi primi 22 anni di vita ha invece percorso un viaggio ben più lungo dei 6.400 chilometri abbondanti che in linea d’aria separano la natìa Sant’Angelo Lodigiano da New York.

Un viaggio cominciato al seguito del papà, giocatore della grande Milano degli anni ’80 e compagno di Mike D’Antoni, l’attuale capo-allenatore di Danilo. Un’adolescenza normale trascorsa tra scuola e palestra, con una passione enorme per il basket e una crescente serie di successi, culminati nei titoli di miglior giovane emergente d’Europa, miglior giocatore del campionato italiano e prima scelta NBA, selezionato al numero 6 dai New York Knicks. Senza mai perdere di vista la semplicità, la famiglia e le amicizie di sempre.

Ti suggeriamo di guardare anche i seguenti articoli

Altri articoli dello stesso autore