QUANDO LA RABBIA SI TRASFORMA IN VITTORIA - LA STORIA DI SANTE GAIARDONI

QUANDO LA RABBIA SI TRASFORMA IN VITTORIA - LA STORIA DI SANTE GAIARDONI

GAIARDONI SANTE

  • Titolo: QUANDO LA RABBIA SI TRASFORMA IN VITTORIA - LA STORIA DI SANTE GAIARDONI
  • Pagine: 150
  • Dimensioni: 14,5 x 20,5
  • Tipologia: Libri
  • Anno di pubblicazione: 2010

Disponibilità: Immediata


Bookmark and Share
 

(la storia di Sante Gaiardoni)

E’ l’incontro casuale di due persone, un giovane impetuoso ed un campione senza età, pieno di medaglie ed esperienze

E’ il racconto appassionato che Sante fa e della propria avventura di atleta ad un ragazzo che gli ricorda molto sé stesso.

E’ un racconto lucido della propria voglia di vivere, delle sue rabbie e del come sia possibile trasformarle in vittoria.

E’ il contatto tra passato e futuro, un testimone ideale che Sante vuole affidare a tutti i giovani che devono affrontare la loro vita futura!

E’ un ottimo insegnamento per tutti !

Sante Gaiardoni non lo può e non lo poteva sapere quando mi ha proposto di scrivere queste righe introduttive al suo libro: è stato uno dei due grandi idoli della mia infanzia. Entrambi, curiosamente, ciclisti.

La sua è la storia della rivincita di una generazione: forse di un intero Paese. La storia di un’Italia affamata di dignità e di riscatto che vedeva in un avvenimento apparentemente “solo” sportivo come le Olimpiadi di Roma, l’uscita da un tunnel di dolore, di macerie, di disperazione. La luce della speranza.

In quell’agosto del 1960, nelle gambe di Gaiardoni (ma anche in quelle di Livio Berruti nei pugni di Nino Benvenuti, nella spada di Edoardo Mangiarotti) era riposto l’orgoglio di chi voleva gridare la propria voglia di guardare avanti. E Gaiardoni, Berruti, Benvenuti, Mangiarotti non fallirono: ma non fallirono neppure Raimondo D’Inzeo, o Delfino, o De Piccoli, o Pizzo, o Vigna, o Bailetti, o Musso, o Arienti, o Vigna, o Bianchetto o Beghetto, ecc, tutti puntuali con la realizzazione di uno sogno che per l’Italia valeva molto più di una semplice medaglia d’oro.

Il Mondo ci aveva perdonato consentendoci di organizzare quelle Olimpiadi: noi ripagammo quella fiducia, facendo vedere al Mondo di che pasta (sportiva, sociale, organizzativa, culturale) fosse fatta la nuova Italia.

Sante Gaiardoni fu l’unico azzurro a vincere due medaglie d’oro (delle tredici che fecero del nostro Paese la terza potenza sportiva del Continente). Se avesse gareggiato anche nel tandem e nell’inseguimento a squadre, che peraltro erano due sue specialità, ne avrebbe vinte addirittura quattro! Ma la sua gloria che qui si racconta non è una questione di numeri.

Questo che state per sfogliare non è un libro di sport: è un libro di storia

Marino Bartoletti

Lo trovi in:

Ti suggeriamo di guardare anche i seguenti articoli:

COPPI

FOSSATI MARIO

€ 14,00
€ 13,30
Compra COPPI
 

PANTANI E` TORNATO

DE ZAN DAVIDE

€ 16,90
€ 16,06
Compra PANTANI E` TORNATO
 

DI FURORE E LEALTA`

NIBALI VINCENZO

€ 17,50
€ 16,63
Compra DI FURORE E LEALTA`
 

Libri

banner
Numero Verde 800145064

Benvenuto su libreriadellosport.it, la libreria leader in Italia per lo sport. Sul sito troverai oltre 18.000 titoli italiani e stranieri su tutte le discipline sportive.

Se ti iscriverai alla newsletter, che ti terrà informato sulle novità editoriali sportive, riceverai subito un

buono sconto

da utilizzare per un tuo prossimo acquisto sul nostro sito.

Non perdere l'occasione per acquistare i libri sul tuo sport preferito.


Nome:
E-mail:
Consenso

Privacy: Informativa trattamento dati
libro